Eventi IaL / Diciamocene quattro!

Puntuale come la domanda su quale sia la migliore pizza in città, arriva anche quest’anno l’appuntamento con l’assemblea di fine anno di “Italiani a Lipsia e V.”, l’associazione che raggruppa quanti conoscono e amano (o criticano, detestano, rimpiangono) il nostro Paese e la sua cultura. Italiani e tedeschi, dunque, che sabato 23 novembre sono invitati all’Europa-Haus (Handwerkpassage, Markt 10) per un incontro che è un po’ una festa (c’è sempre un buon motivo per festeggiare) ma soprattutto l’occasione per ricordare quello che abbiamo fatto e quello che progettiamo di fare – tutti insieme – per il prossimo anno.

Per questo motivo l’assemblea è aperta sia ai soci sia a chi socio ancora non è e magari lo diventerà oppure no, a chi vuole portare impegno, proposte, energia – ma anche torte e casse di birra!. Tutte cose che ci servono moltissimo, perché l’associazione è una realtà dinamica, che cresce e che cambia, anche se mantiene il suo obiettivo primario, che è quello dello Statuto (se volete leggerlo, è qui). Se avete idee, progetti, iniziative da realizzare, o se avete visto cose da migliorare in quanto già fatto, questo sarà un ottimo momento per parlarne.

A proposito di Statuto, quest’anno l’assemblea ha anche un compito, che è quello di eleggere il nuovo direttivo che resterà in carica i prossimi due anni. Nel comunicato di convocazione trovate anche tutte le spiegazioni su candidature e modalità del voto, che è come da prassi riservato ai soli soci. Vi anticipiamo solo che l’attuale direttivo si è detto pronto replicare l’esperienza e che tutti i soci si potranno candidare fino al giorno dell’assemblea.

Ci vediamo il 23 novembre alle 16, am Markt 10? Si!

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...