Ricette/ Chi se li ricorda?

Sofficini fatti in casa

Non li faccio spesso perche’ ci vuole un po’ di tempo, ma dato il momento ne ho approffitato. Hanno salvato cene alle mamme impegnate, regalato ai palati piaceri. Li ho farciti, sia con pomodoro e mozzarella che con spinaci e mozzarella.

Sofficini (per 6 persone )

Ingredienti:
360ml latte
30g burro
un pizzico di sale
200g farina
4 cubetti di spinaci surgelati
1 scalogno
1 mozzarella (125g)
3 cucchiai di passata di podomodoro
8 pomodorini
un pizzico di origano
200g circa pangrattato


Besciamella
250g latte
25g burro
25g farina
un pizzico di sale
una spolverata di noce moscata

Procedimento:

Prepariamo l’impasto: in un pentolino scaldiamo il latte con il burro ed il sale. Quando il latte bolle, abbassiamo la fiamma ed uniamo la farina tutta d’un colpo. Mescoliamo energicamente con un mestolo fino ad ottenere una palla liscia, che si stacca bene dalle pareti della pentola. Togliamo dal fuoco e lasciamo raffreddare.

Affettettiamo lo scalogno, scaldiamo in un padellino olio, aggiungiamo lo scalogno e gli spinaci, far scongelare e cuocere a fuoco dolce, salare.

Prepariamo  besciamella, scaldiamo in un pentolino e il burro, aggiungiamo  la farina tutta in un colpo, e poi il latte, mescolare continuamente fino a che si addensa, salare e grattare noce moscata.

Tagliamo la mozzarella a dadini.

Dividiamo la besciamella in due contenitori, una parte condirla con gli spinaci e mozzarella, l’altra parte con i pomodorini tagliati a pezzetti, mozzarella e origano.

Su un piano infarinato, stendiamo l’impasto all’altezza di 2-3 mm. Ritagliamo dei dischetti e al centro di ogni disco mettiamo un po’ di farcitura (non troppa!): agli spinaci, pomodoro e spennelliamo leggermente i bordi di ogni disco con poca acqua e richiudiamo a mezzaluna. Sigilliamo bene con una forchetta (o con l’apposito attrezzo).

Passiamo i sofficini nelle uova sbattute  e, successivamente, nel pangrattato. A questo punto, possiamo congelarli o friggerli in due dita d’olio ben caldo. Facciamo dorare su entrambi i lati.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...