Le scuole sassoni riaprono il 12 aprile

Dopo la pausa pasquale tutti gli scolari ricominceranno la scuola il 12 aprile in Regelbetrieb limitato, ovvero classi e gruppi fissi per scuole primarie e Förderschulen e lezione alternata (lezione in classe e a scuola) per le altre classi e scuole. Le classi d’esame continueranno le lezioni in presenza. Tra le novità: l’obbligo di test a scuola è stato aumentato a due volte alla settimana anche per gli alunni delle elementari e l’eventuale chiusura di una scuola dipende solo dall’infezione nella scuola stessa.

di Mara Boifava

Dovranno essere rispettate le regole igieniche AHA+L e le mascherine continueranno a essere obbligatorie a partire dalla quinta classe. È vietata la presenza nei locali degli asili e nei locali delle scuole per le persone che:
1. sono contagiate dal coronavirus SARS-CoV-2,
2. mostrano almeno uno dei seguenti sintomi: sensazione generale di malattia, febbre (38 gradi o superiore), diarrea, vomito, disturbi dell’olfatto, disturbi del gusto, più di una tosse occasionale. Gli scolari che hanno sperimentato almeno uno di questi sintomi durante l’assistenza, le lezioni o durante qualsiasi altro evento legato alla scuola devono essere collocati in una stanza separata e riportati a casa da parte di un genitore o tutore. Questo vale anche se un test SARS-CoV-2 effettuato nei locali della scuola mostra un risultato positivo.
3. sono state a contatto personale con una persona infettata dal coronavirus negli ultimi 14 giorni a meno che tale contatto non sia avvenuto nel corso di un’assistenza sanitaria, nello svolgimento di una professione sanitaria o infermieristica e osservando le precauzioni protettive tipiche della professione. A riguardo ecco un Riepilogo della situazione attuale in scuole e asili (capitolo scuole all’interno del nuovo decreto di aprile, tranne la parte sulla chiusura)

Dal 12 aprile varranno alcune nuove regole:

  • il test fai da te obbligatorio sarà esteso anche alle scuole primarie e il numero dei test sarà aumentato a due volte a settimana per tutti gli alunni. Gli insegnanti e il resto del personale scolastico continueranno a sottoporsi al test due volte alla settimana. Chiunque voglia accompagnare i propri figli all’interno nell’edificio dovrà presentare uno dei suddetti certificati. Questo non deve essere più vecchio di tre giorni. Chi non eseguirà il test o presenterà un certificato medico con il risultato regativo del test non potrà partecipare alle attività scolastiche.
  • l’obbligo della frequenza scolastica è sospesa per tutti i tipi di scuola e per tutti i livelli: i genitori potranno scegliere se mandare i figli a scuola. Nel caso di assenza gli alunni riceveranno materiale e indicazioni dagli insegnanti.
  • Un’altra novità è che le chiusure delle scuole non sono più basate sui tassi di incidenza generali o sui tassi di occupazione dei letti in Sassonia, ma dipendono invece dal tasso di infezione nella rispettiva istituzione. Questo permetterà di chiudere solo le strutture colpite e non tutto il distretto, se le infezioni saranno localizzate solo in una scuola e non diffuse.

Negli ultimi giorni il Landesamt für Bildung und Schulen ha fornito alla maggioranza delle scuole dei kit di test fai da te. Le scuole che non hanno ancora ricevuto i test li riceveranno diurante il fine settimana. Potete trovare le regole approfondite sul Blog Bildung Sachsen.de Regeln für den Schul- und Kita-Betrieb nach Ostern (plus Fragen und Kommentare). L’asterisco indica le regole aggiornate il 31 marzo.

“Solo attraverso i test e le misure di protezione rafforzate è di nuovo possibile un insegnamento più presente per i bambini e gli adolescenti. Chiedo a tutti i genitori, agli scolari e agli insegnanti di rispettare le regole e di fare in modo che le scuole rimangano il più possibile luoghi sicuri”

Il ministro dell’Istruzione Piwarz

from PxHere

Link per approfondire:

Le regole in Sassonia dal 1 aprile e intorno a Pasqua

Regeln für den Schul- und Kita-Betrieb nach Ostern

Schulen öffnen wieder nach Osterferien (9.04)

Leipzig – Schulen öffnen wieder nach Osterferien (lo stesso link della Sassonia)

Un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...